Policoro

ANIMATORE DI COMUNITÀ Pasquale Casillo

Giorno di ricevimento: mercoledì, dalle 9.30 alle 12.30.

Via San Felice 30, 80035 Nola (NA)

La Diocesi di Nola abbraccia il Progetto Policoro nel 1996 promuovendolo attraverso lo sportello informativo “Inventalavoro”, sito presso l’ufficio della Pastorale Sociale nel palazzo vescovile, con cui si tende a creare un collegamento tra Chiesa, giovani disoccupati e mondo del lavoro.

La Chiesa, il cui compito precipuo non è certamente quello di sostituirsi allo Stato o di dare posti di lavoro, fa suo il grido dei “nuovi poveri” e si impegna a migliorare la loro condizione sociale e morale, attraverso gli strumenti suoi propri: la denuncia (dei meccanismi perversi che creano la disoccupazione, della logica assistenzialista del potere che trasforma in favore quello che è un diritto sancito dalla Costituzione, per cui il lavoro spesso è ottenuto tramite raccomandazione, “scambiato” con il voto, o addirittura “comprato” con il denaro), l’informazione e soprattutto la formazione.

Per superare la disoccupazione è necessario un radicale cambiamento di mentalità e di cultura che porti il giovane ad essere protagonista del suo futuro, attivando le sue potenzialità in un ottica d’imprenditorialità personale e secondo una nuova capacità di affrontare la realtà in prospettiva dinamica e progettuale. Come è noto, a livello diocesano il “cuore” del Progetto Policoro è la figura dell’Animatore di Comunità (di seguito AdC),  sostenuto dai direttori delle tre pastorali integrate (PSL, PG e Caritas) che grazie al supporto formativo sia a livello nazionale che regionale, si fa “promotore di cultura d’impresa e di lavoro autonomo” nell’ottica della Dottrina Sociale della Chiesa.

L’AdC oltre ad offrire informazioni ed ascolto ai giovani attraverso la sua presenza bisettimanale presso lo sportello informativo “Inventalavoro”, diffonde la conoscenza delle opportunità offerte dagli strumenti normativi ed incoraggia la cultura all’imprenditorialità attraverso l’organizzazione di “Incontri di formazione di I livello”

Le principali tematiche affrontate in quest’incontri sono state:

  • caratteristiche della disoccupazione giovanile

  • il cambiamento del mondo del lavoro

  • la cultura del lavoro, lavoro e dottrina sociale della Chiesa

  • la storia della cooperazione

  • la creazione di una cooperativa e le principali leggi sulla cooperazione

  • le leggi nazionali e regionali di finanziamento alla creazione d’impresa

Sia attraverso questi incontri formativi che attraverso percorsi di accompagnamento individuali sono nati in diocesi i seguenti gesti concreti:

  • cooperativa di servizi e logistica all’Interporto di Nola

  • cooperativa di inserimento lavorativo

  • cooperativa socio assistenziale per diversamente abili

  • azienda agricola

  • associazione di Promozione Sociale

  • associazione Culturale

Altri progetti non hanno avuto seguito in particolar modo per la difficoltà di reperire fondi. 



Concorso 2017

Vincitore Concorso idee di autoimprenditorialità

Villa Santo Stefano, Baiano. Un sogno al femminile  

Concorso idee autoimprenditorialità - Bando


In questa sezione



Eventi

Terzo incontro per operatori pastorali

Sul nuovo direttorio per la catechesi


Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto

Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto

Conclusione della Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani. Diretta su Videonola


Eventi

Anniversario di ordinazione episcopale

Del vescovo emerito monsignor Beniamino Depalma


Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Umberto Sorrentino


Segno di Speranza

Segno di Speranza

Celebrazioni dei Vespri nella vigilia della Giornata per la vita consacrata



Ultimi Post Blog
La parola contro le barriere

La parola contro le barriere

C'è tempo fino al 10 febbraio per partecipare al concorso AbilityArt promosso dalla scrittrice Maria Ricci


La cultura della cura come percorso di pace

La cultura della cura come percorso di pace

Il vicario per la Carità, don Aniello Tortora, presenta il messaggio del Papa per la prossima Giornata mondiale della Pace


Bianco come il Natale, rosso come il sangue

Bianco come il Natale, rosso come il sangue

Profonda meditazione sul tempo di Natale fatto di giorni costellati di feste e memorie di santi martiri

Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
design komunica.it | cms korallo.it