Consiglio pastorale


Consiglio pastorale diocesano 2021 – 2026

Il Consiglio pastorale diocesano per il quinquennio 2021-2026 a norma dello statuto e del regolamento risulta così composto

MEMBRI DI DIRITTO
don Pasquale Capasso - vicario generale
don Francesco Iannone - vicario episcopale
don Alessandro Valentino - vicario episcopale
don Aniello Tortora - vicario episcopale
p. Giampaolo Pagano - vicario episcopale
don Gennaro Romano - rettore del Seminario
don Arcangelo Iovino - direttore Caritas diocesana
Vincenzo Formisano - presidente Azione cattolica

MEMBRI ELETTI DAI DECANATI
don Paolino Franzese e La Pietra Francesca - I decanato
don Angelo Schettino e Miele Ida - II decananto
don Mimmo Iovino e Bossone Anna Rita - III decanato
don Pasquale Giannino e Peluso Annamaria - IV decanato
don Vincenzo Miranda e Nappi Andrea - V decanato
don Nicola De Sena e Panico Antonio - VI decanato
don Giovanni Napolitano e Guardato Giuseppe - VII decanato
don Luca Tufano e Sergianni Nicola - VIII decananto

MEMBRI ELETTI DAI RELIGIOSI
p. Franco Picardi Ofm Cap.
p. Simone Baggio, Mdr

MEMBRI ELETTI DALLE RELIGIOSE
suor Rita Schiraldi 
suor Paola Della Gala

MEMBRI ELETTI DALLA CONSULTA DELLE AGGREGAZIONI LAICALI
Gennaro Caccavale - Amci
Giovanna Lardone - Gesù Risorto
Biagio Maglione - Cammino Neocatecumenale
Andrea Meo - Agesci
Francesco Portentoso - Rns

MEMBRI DI NOMINA EPISCOPALE
Pasquale Ambrosio - insegnante, impegnato nel sociale
Ersilia Arvonio - pastorale giovanile
Giuseppe Auriemma - psichiatra, impegnato nel sociale
Domenica De Cicco - Ordo virginum
Giuseppina De Simone -professore Pftim, già presidente diocesano di Ac
Raffaella Estatico - pastorale giovanile
Francesco Miano -professore Università Federico II, già presidente nazionale di Ac
Mariangela Parisi - pastorale comunicazioni sociali e segretario Consulta aggregazioni laicali
Pasquale Pizzini - segretario ufficio scuola
Giuseppina Orefice - pastorale sociale e lavoro, pace e salvaguardia del Creato
don Salvatore Purcaro - professore Pftim e decano


STATUTO

Art. 1
È istituito nella Diocesi di Nola il Consiglio Pastorale Diocesano (CPD) a norma del diritto canonico e del presente statuto

Art. 2
IL CPD, segno dell’intero popolo di Dio ed espressione della varietà dei carismi e ministeri, è strumento di partecipazione e corresponsabilità dei fedeli alla missione salvifica della Chiesa in comunione con il Vescovo.

Art. 3
Compiti del CPD sono in uno stile sinodale: studiare, valutare e proporre conclusioni operative su tutto ciò che riguarda la pastorale della Diocesi, affidandole alle aree pastorali dei Servizi e Uffici di Curia.

Art. 4
Spetta unicamente al Vescovo, secondo le necessità della pastorale, convocare e presiedere il CPD, che esprime voto consultivo.

Art. 5
a) Il CPD è formato da 25 membri eletti secondo le modalità previste dal Regolamento, dai membri di diritto in ragione del ministero che svolgono in diocesi, e da 11 membri di nomina vescovile.
b) Sono membri di diritto: il Vicario Generale, i Vicari Episcopali, il Rettore del Seminario diocesano, il direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose, il Direttore della Caritas diocesana, il Presidente diocesano dell’Azione Cattolica.

Art. 6
Al CPD vengono designati i fedeli che si distinguono per fede sicura, buoni costumi e prudenza e sono in piena comunione con la Chiesa Cattolica. Non è opportuno designare fedeli impegnati in modo diretto in attività politiche o amministrative.

Art. 7
Il CPD dura in carica un quinquennio.

Art. 8
Il CPD esprime dal suo seno un segretario che ha il compito di:

  1. inviare la convocazione del Consiglio su mandato del Vescovo e comunicazioni utili;
  2. redigere su indicazione del Vescovo l’O.d.G.;
  3. stendere il verbale di ciascuna seduta;
  4. registrare le presenze e le assenze;
  5. raccogliere e custodire Atti e Documenti;
  6. curare la corrispondenza.

Art. 9
Il presente statuto e l’annesso Regolamento possono essere modificati dal Vescovo, sentito il parere del Consiglio Presbiterale.

Art. 10
Il Consiglio pastorale diocesano può, di volta in volta, chiedere il contributo di membri esterni esperti in argomenti allo studio del Consiglio.


REGOLAMENTO

Art. 1
Al fine di garantire una più ampia rappresentatività, ogni decanato ha il diritto di eleggere un membro tra i laici, votati da un consiglio decanale composto da un rappresentante per parrocchia.
Il rappresentante parrocchiale è espresso dal consiglio pastorale parrocchiale o almeno da un’assemblea di laici impegnati in parrocchia e presieduta dal parroco.

Art. 2
L’assemblea decanale  è convocata e presieduta dal Decano.

Art. 3
L’elezione dei rappresentanti del decanato non è valida in prima convocazione se non sono presenti la metà più uno degli aventi diritti al voto.
Nella seconda convocazione l’elezione sarà valida qualunque sia il numero dei presenti.

Art. 4
Le elezioni avvengono a scrutinio segreto e a maggioranza relativa. A parità di voti si procederà a ballottaggio.

Art. 5
L’ USMI  diocesana sarà rappresentata da due religiose elette dalla segreteria diocesana per le religiose.

Art. 6
I rappresentanti degli Istituti religiosi maschili – CISM - eleggeranno due rappresentanti.

Art. 7
La Consulta diocesana delle Aggregazioni Laicali (CDAL) eleggerà cinque rappresentanti.

Art. 8
I sacerdoti saranno eletti in numero di otto, votati nei singoli decanati.

Art. 9
Se un eletto rinunzia o cessa per qualsiasi motivo dal suo mandato, vi succede il primo dei non eletti della stessa componente.

Art. 10
Proclamati i membri eletti, il Vescovo si riserva di comunicare i nomi degli undici membri da lui nominati.

Art. 11
Il CPD si riunisce almeno due volte durante l’anno, in particolare durante il periodo della formulazione del piano pastorale.

Art. 12
Perché il CPD operi legittimamente, si richiede almeno la presenza dei due terzi dei suoi membri. In caso di particolare urgenza, può essere sufficiente un terzo dei consiglieri.

Art. 13
Tre assenze consecutive non giustificate comportano la decadenza dal CPD.


In questa sezione



Eventi

Anniversario di parroco di Santa Maria delle Vergini

Santa Messa presieduta dal vescovo Francesco


Eventi

Incontro di presbiterio

Studio del Documento preparatorio del cammino sinodale. Interviene, Marco Tarquinio, direttore di Avvenire


Eventi

Incontro di presbiterio

Confronto sul Documento preparatorio per il Cammino sinodale


Anniversario di ordinazione episcopale
Eventi

Anniversario di ordinazione episcopale

Del vescovo emerito Beniamino Depalma


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Umberto Sorrentino


Anniversario di ordinazione sacerdotale

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Salvatore Di Giuseppe


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Ciro Toscano e don Enzo Tramontano


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Salvatore Spiezia


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Giovanni Ariano


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Tommaso Lucania


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Baldassarre Lombardi


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Del vescovo emerito Beniamino Depalma


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Antonio Collu


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Salvatore Luminelli



Ultimi Post Blog
Sulla fragilità della comunicazione

Sulla fragilità della comunicazione

Una riflessione del seminarista Italo Prisco



Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
design komunica.it | cms korallo.it.